Lo Psicoterapeuta: come sceglierlo?

Questa pagina nasce dal desiderio di dare alcune indicazioni su come scegliere uno/a psicoterapeuta possibilmente affidabile.

Tenuto conto che il miglior metodo e’ quello del passaparola, nel momento in cui ciò non fosse possibile ecco di seguito alcuni suggerimenti da tenere presenti:

 

psicologa psicoterapeuta sessuologa
psicologa psicoterapeuta sessuologa

VERIFICARE L’ISCRIZIONE ALL’ALBO DEGLI PSICOTERAPEUTI PRESSO L’ORDINE DEGLI PSICOLOGI:

Andando sul sito dell’Ordine degli Psicologi della propria regione è possibile alla voce ALBO verificare nome e cognome dello psicoterapeuta. Si può vedere così se è effettivamente abilitato alla professione di terapeuta. Ad esempio: Albo Ordine Psicologi Piemonte

VERIFICARE LE COMPETENZE DELLO PSICOTERAPEUTA:

Ad esempio, tramite Linkedin, si potrebbero verificare le esperienze professionali passate e in corso.

Uno psicologo psicoterapeuta che non si occupi esclusivamente di seguire pazienti privatamente e’ più probabile che riesca ad essere onesto. E più neutrale specie nella chiusura dei percorsi di terapia. Questo poichè il suo guadagno non dipende esclusivamente dalla quantità dei suoi pazienti privati.

DIFFIDARE DI PSICOTERAPEUTI CHE HANNO UN NUMERO ECCESSIVO DI RECENSIONI GOOGLE:

Spesso e purtroppo le recensioni su google vengono fatte fare da amici e conoscenti piuttosto che dai pazienti che davvero hanno usufruito della prestazione.

Altri criteri importanti sono:

Sentirsi a proprio agio.
“Se il terapeuta vi sembra affidabile, se non sentite alcuna forma di critica e/o di giudizio nei vostri confronti, vuol dire che è un buon professionista”.

Diffidare da quelli che si propongono come amici.

“Il distacco professionale, in questi casi, è fondamentale e qualunque altro tipo di rapporto non permette di svolgere la terapia in modo efficace”.

Scappate se vi propone contatti fisici o sessuali. 

“Se quello che volete è davvero seguire un percorso di terapia, sappiate che la cosa è incompatibile con la nascita di una storia sentimentale o sessuale.”

Spero che questi suggerimenti possano aiutare almeno un poco ad orientarsi nella scelta di un professionista serio.