Colloquio di psicoterapia a Torino – Festival di Psicologia

pubblicato in: NEWS | 0

Nel mese di Aprile 2017 è possibile prenotare un primo colloquio di psicoterapia con tariffa agevolata poichè partecipo all’iniziativa del Festival di Psicologia di Torino:

Primo colloquio di orientamento psicologico

L’edizione del 2016 del Festival di Psicologia è stata incentrata sul tema della fiducia: “il sentimento che proviamo verso noi stessi e le nostre potenzialità, ma anche verso gli altri e nelle interazioni personali a ogni livello. La fiducia genericamente accordata a determinati ruoli e all’interno di relazioni.

Il tempo dedicato allo scardinamento del sentimento stesso, a una sua lettura con una connotazione spirituale o come un sentimento prettamente civile”

Pochi uomini hanno in genere la fede in se stessi (…) Tutto quello che fanno di buono, di valido, digrande, è in primo luogo un argomento contro lo scettico che si annida in loro; si tratta di convincere o persuadere questo scettico, e per questo ci vuole quasi del genio. 
Sono i grandi insoddisfatti di sé.
(Friedrich Nietzsche)

L’edizione del 2017 nasce invece con il nome “Quanti volti”. Questo ad indicare le numerose le figure che ruoteranno attorno al festival, da psicologi psicoterapeuti a sessuologi fino ad includere figure apparentemente più distanti dal mondo della psicologia come attori, scrittori e filosofi.

 

Psicoterapia a Torino
Psicoterapia a Torino

 

 

Il festival di Psicologia di Torino continua anche nel 2018 con il tema “Io non ho paura”

 

 

Per gli eventi e i numerosi incontri: festival della psicologia Torino 2018

 

“Il nostro tempo vive una condizione di angoscia di fronte al carattere anarchico e imprevedibile della violenza terrorista. Quali sono le sue origini? Quali le ideologie e i fantasmi che nutrono lo spirito del terrorismo? Come si può vivere senza rinunciare alla vita in questo clima di insicurezza? Esistono modi per pensare individualmente e collettivamente una prevenzione possibile della violenza? A queste e ad altre domande che toccano nel vivo anche la pratica quotidiana dello psicologo le giornate di studio titolate Io non ho paura cercheranno di offrire delle risposte ragionate invitando a prendere la parola, oltre ai colleghi che si occupano di colloquio di psicoterapia (psicoanalisti e psicoterapeuti), intellettuali, filosofi e scrittori.” M. Recalcati

 

 

 

"Io non ho paura" Festival Psicologia a Torino
Festival della Psicologia 2018 a Torino

 

 

https://www.psicoterapiatorino.it/category/news/