La psicoterapia secondo V. Guidano

Il ruolo dello psicologo e psicoterapeuta all’interno di una psicoterapia secondo V. Guidano:

“Lo psicologo (così come lo psicoterapeuta) è un perturbatore strategicamente orientato. 

Gioca il proprio ruolo professionale principalmente attraverso due strumenti fondamentali: se stesso e la relazione che instaura col cliente” V. Guidano

La psicoterapia è una forma di aiuto che passa attraverso una relazione, fatta di empatia, di accoglienza, di rispetto dei tempi psicologici del singolo individuo, con un esperto in difficoltà psicologiche.

Tale aiuto è molto utile dinanzi a problemi legati a disturbi d’ansia e attacchi di panico più o meno invalidanti, con forme di depressione più o meno pesanti.

Inoltre è utile anche quando si hanno difficoltà nell’instaurare relazioni affettive importanti: nei momenti di critici della vita, quali una separazione, un divorzio, o la perdita di una persona cara.

Più in generale è utile in tutte quelle situazioni in cui si avverte un senso di inutilità e di vuoto.

Tante persone comunemente ritengono che “fare psicoterapia” implichi essere malati di mente, folli, o con qualche rotella fuori posto.

Nulla di tutto ciò. La psicoterapia può talvolta misurarsi anche con disturbi gravi della personalità. Ma nella maggior parte delle circostanze equivale a dire “prendersi cura di sé”. Le situazioni sopra citate sono infatti un qualcosa che chiunque di noi può trovarsi ad affrontare in momenti specifici della vita. Non un qualcosa di anomalo o eccezionale.

La psicoterapia è un rimettere insieme pezzi e fili della propria storia, è uno scoprire o riscoprire parti di sé dimenticate, è un valorizzare qualcosa caduto nel dimenticatoio, è un divenire consapevoli di come il “quello che eravamo” influenzi il “quello che siamo”. E’ un intravedere possibilità nuove.

Psicoterapia versus stereotipo sociale

Quindi, a differenza dello stereotipo sociale la psicoterapia non è solo un intervento sul disagio. E’ anche una grande opportunità di crescita. E’ un processo di comprensione di sé, di come si da significato alla realtà e a sé. Ognuno di noi tende infatti a confermare degli schemi mentali interiorizzati su se stessi e gli altri.

Questi schemi attivano dei comportamenti coerenti con criteri di valutazione, senza darsi l’opportunità di cogliere il significato autentico di quello che si prova veramente. Si tende dunque ad attivare dei modi di fare automatici come frutto di pensieri automatici. Quindi limitiamo il modo di rapportarsi a sé, alla vita, agli altri.

In parole diverse, è un trovare la propria strada in un momento in cui il proprio equilibrio sembra essere venuto un pochino meno.

"Se vuoi fare un passo avanti devi perdere l'equilibrio per un attimo" (cit.)
Psicoterapia nel panorama nazionale e internazionale

Inoltre nel panorama nazionale e internazionale esistono molte forme di psicoterapia. Tuttavia solo alcune di esse sono state sottoposte alla sperimentazione scientifica e sono considerate psicoterapie efficaci.

La ricerca in psicoterapia ha lo scopo di comprendere i disturbi psicologici, definire ipotesi di trattamento e verificarne l’efficacia attraverso metodologie rigorose. Attraverso questa ricerca è possibile selezionare i trattamenti che garantiscono maggiore efficacia e sostenere la qualità dei servizi offerti ai pazienti.

Il modello di psicoterapia cognitivo-comportamentale è stato riconosciuto come trattamento efficace per numerosi disturbi psicologici, tanto da essere inserito in molte linee guida nazionali e internazionali (es: USA, Gran Bretagna, Australia; NCCMH, 2011).

La psicoterapia cognitivo-comportamentale rappresenta la psicoterapia di prima scelta nella cura dei disturbi d’ansia, panico, fobia sociale, disturbo ossessivo-compulsivo e della depressione. Rispetto a questi disturbi vi è un’efficacia equivalente alla terapia farmacologica, con un ridotto tasso di ricaduta nel tempo.
Per saperne di più: https://www.stateofmind.it/2015/04/psicoterapia/

Psicologa, psicoterapeuta e sessuologa Dott.ssa Donatella Chessa

Collegamento a “Il mio dottore”: Dott.ssa Donatella Chessa- Psicoterapeuta Torino

Altri collegamenti:

Dott.ssa Donatella Chessa cure naturali

http://www.psicologopadova-adrianolegacci.it/

Psicoterapia Torino
Psicologa Psicoterapeuta e Sessuologa – dott.ssa Donatella Chessa – Psicoterapia Torino